Lo studio ErixTattoo Ink et ideal  realizzato in collaborazione con l’architetto Simona Marchetti, oltre ad essere molto accogliente rispetta tutte le norme igenico sanitarie, con relativa certificazione rilasciata dalla Asl di zona.

Gli ambienti sono sanificati ad ogni lavoro eseguito, rendendo i locali puliti e sicuri.

I materiali usati per l’esecuzione dei tatuaggi sono tutti sterili e monouso ed i colori sono tutti a norma certificati.

All'interno della sala tatuaggi vi è un disegno su parete che impersona il nome dello studio Ink et Ideal.

Ispirato al quadro "Spleen et Ideal" dell’artista spagnolo C.Swabe, l'Ideal, ovvero l'ideale, viene rappresentato nel volto della giovane e bellissima donna, avvolta da spirali di tentacoli che invece simboleggiano l'Ink, ossia l'inchiostro del tatuaggio che rimane sulla pelle.